la nostra Agenzia di Pratiche Automobilistiche è associata:

UNASCASemetraSportello Telematico
HOME PAGE
AGENZIA
SERVIZI OFFERTI
  • Pratiche Auto e Moto
  • Pratiche Ciclomotori
  • Patente
  • Carta di circolazione
  • Certificato di proprietà
  • Varie
LINK/MODELLI
CLIENTI
CONTATTACI

Certificato di proprietà

Duplicato per deterioramento o smarrimento

È il documento che certifica la proprietà del veicolo. Viene rilasciato dal Pubblico Registro Automobilistico.
Qualora sia stato smarrito o sottratto il Certificato di Proprietà (CdP), occorre innanzitutto sporgere idonea denuncia presso le autorità di Pubblica Sicurezza. Necessita poi la presentazione agli sportelli del PRA di una pratica per richiedere il rilascio di un nuovo documento allegando:

Documenti da esibire:

  1. Denuncia di smarrimento del CDP
  2. Documento d'identità del proprietario
  3. Firma della nota PRA mod. 3B Libero

N.B. Il duplicato del CDP può essere richiesto solo dall'intestatario del veicolo, tale documento verrà rilasciato in tempo reale.

Si ricorda che la pratica può essere presentata anche da soggetto terzo, purché in possesso della documentazione sopra elencata.

DOMANDE UTILI:

D: Ho smarrito l' originale del Certificato di Proprietà (ne ho una fotocopia) e dato che dovrei rottamare l' auto ed il concessionario mi ha detto che senza il CdP non si può fare la rottamazione. Vorrei sapere se ciò risponde al vero e con quali modalità richiedere un duplicato del cdp. Vi sarei grato se poteste dirmi anche i tempi per la gestione della pratica ed il relativo costo.
R: Se deve radiare il veicolo non è necessario richiedere un duplicato del C.d.P. E' sufficiente che consegni l'originale (o la copia conforme) della denuncia di smarrimento/furto del documento sporta agli organi di polizia.

D:
Mi sono recato al commissariato di P.S. per denunciare lo smarrimento del Certificato di Proprietà della mia auto. L' agente di servizio mi ha detto che per richiedere il duplicato del documento è sufficiente una autocertificazione, ma al P.R.A. vogliono la denuncia. Che fare?
R: In linea generale l'evento non integra un ipotesi di reato, pertanto non può essere oggetto di denuncia se non per accertare la data a partire dalla quale può essere fatto un uso indebito del documento. Nel caso di specie però, ai fini della richiesta del duplicato, l'art. 13 comma 1 DM 514/1992 prevede che per provare l'indisponibilità del documento di proprietà, la sottrazione, la distruzione o lo smarrimento sono attestati dalla denunzia sporta alla competente autorità di pubblica sicurezza.
Tali disposizioni sono state successivamente ribadite dal Dipartimento della Funzione Pubblica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

© Agenzia Sprint Pratiche auto di Galli Mauro e C. Sas · P.IVA 00303160121 · Via Garibaldi, 33 - 21047 Saronno (VARESE) · Tel: 02 9609040 · Fax: 02 96319839 · Privacy e Cookie Policy · Credits